Via@ Raccomandazioni per gli autori

 

 

 

 

Articoli scientifici

Gli articoli si inseriscono all’interno di dossier tematici aperti, che fanno prevalentemente riferimento a call for paper proposti regolarmente dalla rivista, oppure all’interno di numeri non tematici. La tipologia di contenuto di tali articoli non è limitato, la rivista accoglie infatti sia paper metodologici, concettuali o nozionistici, che con contenuti di carattere teorico, programmatico o pragmatico; i contributi devono però fornire un’informazione scientifica di qualità, avere rigore metodologico e carattere innovativo. La rivista accetta per pubblicazione esclusivamente articoli originali non pubblicati in precedenza in alcuna forma.
Gli articoli devono essere compresi fra 20.000 e 40.000 battute spazi inclusi ed in nessun caso potranno superare le 50.000 battute.
Gli autori sono pregati di inviare gli articoli utilizzando l’indirizzo per le sottomissioni online. Possono inoltre inviare i propri contributi anche direttamente all’indirizzo di posta elettronica della redazione a condizione di rispettare le raccomandazioni tecniche.
Raccomandazioni tecniche:
Ogni articolo deve essere contenuto in un file separato.
Testo: il testo deve essere inviato in formato Word (.doc o .docx).

Figura: documento in formato .jpeg, .tiff o .png con risoluzione minima di 150 dpi e massima di 300 dpi.

Recensioni

La redazione mette a disposizione una selezione di testi sul turismo in diverse lingue (vedi lista) da recensire.
Gli autori interessati a recensire uno o più testi possono contattare la redazione indicando il proprio indirizzo postale per consentire l’invio della copia del/dei volume/i. Gli autori si impegnano a fornire la recensione nell’arco di due mesi. Le recensioni verranno inoltre valutate dal comitato di redazione.
E’ possibile proporre alla rivista la recensione di volumi fuori lista.
Gli autori possono anche recensire volumi diversi incrociandoli.
Le recensioni devono presentare le opere in modo strutturato, facendo anche il punto rispetto al loro apporto rispetto alla disciplina. Dovrebbero inoltre avere un approccio critico costruttivo e propositivo rispetto al contenuto proporre riferimenti ad altre opere comparabili.
Gli autori devono proporre un titolo per la recensione che sia diverso da quello del testo recensito.
La lunghezza del testo è libera, ma, fatte salve giustificate eccezioni, non dovrebbe superare le 10.000 battute.
Gli autori devono precisare la referenza bibliografica completa dell’opera: nome e cognome dell’autore, titolo, luogo di edizione, editore, data e numero di pagina.
Ogni autore deve indicare il proprio nome e cognome, l’istituzione di appartenenza e un indirizzo di posta elettronica.
Gli autori sono pregati di inviare le recensioni utilizzando l’indirizzo per le sottomissioni online. Possono inoltre inviare il proprio elaborato anche direttamente all’indirizzo di posta elettronica della redazione.

 

Mappe

La rivista pubblica regolarmente delle mappe, sia statiche che dinamiche, connesse al tema del turismo. Il titolo della rubrica non deve essere letto come una limitazione, poiché Vi@ accoglie con interesse ogni tipo di produzione innovativa che utilizzi le nuove tecnologie.
L’autore deve esplicitare rapidamente il metodo cartografico/tecnico utilizzato, contestualizzare la carta e commentarla, deve inoltre indicare gli insegnamenti principali che si possono trarre dall’analisi cartografica.
Il testo non dovrà superare le 7000 battute ed essere accompagnato dal documento di supporto.
Le eventuali note dovranno essere inserite alla fine del testo che sarà completato da una breve bibliografia.
Gli autori sono pregati di inviare le mappe utilizzando l’indirizzo per le sottomissioni online. Possono inoltre inviare le carte anche direttamente all’indirizzo di posta elettronica della redazione.

 

Notizie in breve

La rivista accoglie anche brevi dissertazioni all’interno della omonima rubrica. I contenuti di queste brevi dissertazioni possono essere i più vari: appunti di ricerca sul campo, appunti di viaggio, riflessioni sull’attualità, dibattiti rispetto a problematiche specifiche, scambio di opinioni di ordine metodologico, ecc.
Il testo non dovrà superare le 7000 battute e sarà accompagnato da illustrazioni (fotografie, carte, grafici, ecc.). Le eventuali note saranno raggruppate in calce all’articolo così come una breve bibliografia.
Ogni autore dovrà indicare nome, cognome, istituzione di appartenenza, e indirizzo di posta elettronica.
Gli autori sono pregati di inviare le brevi dissertazioni utilizzando l’indirizzo per le sottomissioni online. Possono inoltre inviare il proprio contributo anche direttamente all’indirizzo di posta elettronica della redazione a condizione di rispettare le raccomandazioni tecniche.
Raccomandazioni tecniche:
Ogni dissertazione deve essere contenuta in un file separato.
Testo: il testo deve essere inviato in formato Word (.doc o .docx).
Foto: documento in formato .jpeg, .tiff o .png con risoluzione minima di 150 dpi e massima di 300 dpi.

Tesi di dottorato

La rivista è aperta all’attualità scientifica e consacra quindi ai giovani ricercatori interessati alle tematiche turistiche una rubrica per la presentazione delle tesi di dottorato recentemente discusse.
Gli estratti dovranno classicamente introdurre la problematica di ricerca, gli obiettivi della tesi, il quadro concettuale in cui la ricerca si iscrive, la metodologia utilizzata ed i risultati principali e contenere almeno un documento (immagini, carte, disegni, ecc.) che illustri i propositi dell’autore.
L’autore dovrà indicare il proprio nome e cognome, l’istituzione di appartenenza e un indirizzo di posta elettronica. Potrà inoltre presentare in qualche riga il proprio percorso indicando il laboratorio di ricerca in seno al quale ha realizzato la tesi.
Il testo non dovrà superare le 10.000 battute.
Gli autori sono pregati di inviare il proprio contributo utilizzando l’indirizzo per le sottomissioni online. Possono inoltre inviare l’estratto anche direttamente all’indirizzo di posta elettronica della redazione a condizione di rispettare le raccomandazioni tecniche.
Raccomandazioni tecniche:
Ogni estratto deve essere contenuto in un file separato.
Testo: il testo deve essere inviato in formato Word (.doc o .docx).

Figura: documento in formato .jpeg, .tiff o .png con risoluzione minima di 150 dpi e massima di 300 dpi.


Fotografie

Vi@ pubblica nel corso dell’anno diverse fotografie in relazione alle pratiche turistiche e del tempo libero.
La rivista accetta e valuta attentamente le immagini proposte a tal fine per la pubblicazione sul sito e corredate da un commento.
La fotografia sottoposta a valutazione deve essere originale, di buona qualità e libera da diritti di riproduzione. Sarà accompagnata dall’indicazione del luogo e della data in cui è stata scattata e da un breve titolo.
Il testo non dovrà eccedere le 7000 battute titolo compreso. Deve trattarsi di un vero commento all’immagine che consenta di contestualizzarne il contenuto e di leggerne l’effettiva rilevanza.
Ogni autore dovrà indicare nome e cognome, istituzione di appartenenza e indirizzo di posta elettronica.
Gli autori sono pregati di inviare le immagini utilizzando l’indirizzo per le sottomissioni online. Possono inoltre inviare le fotografie anche direttamente all’indirizzo di posta elettronica della redazione a condizione di rispettare le raccomandazioni tecniche.
Raccomandazioni tecniche:
Ogni fotografia deve essere contenuta in un file separato.
Testo: il testo deve essere inviato in formato Word (.doc o .docx).
Figura: documento in formato .jpeg, .tiff o .png con risoluzione minima di 150 dpi e massima di 300 dpi.